mercoledì 25 febbraio 2015

Friedrich Nietzsche, raccolta di video in italiano: lezioni, conferenze, dibattiti, seminari ...

Una raccolta di video realizzata con Pearltrees e dedicata al pensiero e all'opera di Friedrich Nietzsche. L'archivio di video sulla filosofia di Nietzsche è stato creato utilizzando Pearltrees e offre risorse a cui ricorrere per affrontare lo studio e la comprensione dell'opera del filosofo tedesco in ambito didattico con riferimento agli studi liceali ma anche universitari.

La raccolta è formata da 43 video tutti in italiano in cui la filosofia di Nietzsche viene illustrata attraverso dibattiti, lezioni, conferenze, interviste, ecc. che vedono protagonisti alcuni dei più importanti interpreti italiani del suo pensiero.

Ho ordinato le risorse video in 9 categorie principali che contengono:
# lezioni sulla filosofia di Nietzsche (Silvio Fattobene, OilProject, Gianfranco Marini, Antonio Gargano, Enciclopedia Multimediale delle scienze filosofiche);
# video sulla biografia o sui testi del filosofo tedesco.

In una sezione parte trovano posto interventi di rilievo e di piuttosto lunghi su Nietzsche che propongono varie chiavi interpretative del suo pensiero e l'analisi di tematiche più specifiche, tra gli autori di questi interventi: Di Martino, Moravia, Cacciari, Galimberti, Guzzi, Ferraris, Vattimo, Sini. 

Ho scelto i video in base ad alcuni criteri chiave:
# chiarezza espositiva e qualità del video
# ricchezza dei contenuti trattati
# autorevolezza degli interpreti
# interesse per i temi / problemi affrontati
# molteplicità degli approcci interpretativi alla filosofia di Nietzsche
# possibilità di utilizzare le risorse video individuate nell'attività didattica.

Molti dei video si prestano ad un utilizzo scolastico e possono essere impiegati dagli studenti e dai docenti dei licei per l'insegnamento e lo studio del pensiero di F. Nietzsche. L'utilizzo didattico ideale di questa raccolta è il Blended Learning o il Flipped Learning. E' importante che i video siano inseriti in un ambiente comunicativamente ricco, che consenta agli studenti di fruire della visione del documento, ma che dia loro anche la possibilità di interagire comunicativamente col docente tramite chat testuale o video o audio, per chiedere eventuali chiarimenti. Tale possibilità è facilitata dal fatto che tutti i video e audio della raccolta possono essere liberamente linkati e/o incorporati in un altro spazio web (forum, blog, sito, ecc.)

Friedrich Nietzsche, by gianfrancomarini

mercoledì 11 febbraio 2015

EDpuzzle: Video Tutorial

EDpuzzle è una Applicazione Web Free per la realizzazione di Lezioni Video Interattive e Personalizzate e Video Quizzes a partire dai video disponibili in rete o sul proprio PC . EDpuzzle è anche una Piattaforma che consente di creare e gestire una Classi Virtuali, assegnare ad esse esercizi e quiz, monitorare la loro attività. E' anche possibile archiviare le proprie lezioni e i propri quizzes e condividerli con gli altri membri di EDpuzzle.
Per saperne di più è possibile leggere questo post: "I Video nella Didattica".



Per agevolare chi volesse fare uso di questa applicazione, ideale per il Blended Learning e la Flipped Classroom, ho cercato sul  web i video tutorial che mi sono sembrati migliori. La mia scelta si è basata sui seguenti criteri:
data: ho selezionato i tutorial più recenti
# lingua: ho scelto video tutorial in inglese,
# durata: ho scelto quelli di breve o media durata, che non si dilungassero troppo ma mirassero a spiegare le funzionalità essenziali i questa applicazione.

Video Totorial e Demo Ufficiali
Sul canale YouTube di EDpuzzle si possono trovare Demo, Tutorials e Tour.

1. Demo Edpuzzle, durata 1:13, pubblicato il 04/07/2015. Molto utile da guardare perché permette di rendersi conto delle modalità di funzionamento di Edpuzzle e delle sue potenzialità e si può quindi valutare se sia venga incontro alle nostre esigenze



Utile anche la Playlist pubblicata sul canale YouTube di Edpuzzle e aggiornata al 22/01/2015. Si tratta di 10 video, per una durata complessiva di  circa 9 minuti di visione, si tratta di video tutorial molto brevi e intuitivi e che riguardano le principali funzionalitò di Edpuzzle (inserimento commento audio, inserimento domande, Analytics, ecc.). Incorporo qui sotto l'intera Playlist



Altri Video Tutorial (in inglese)

1. Una Playlist dal titolo EdPuzzle Tutorials, pubblicata da Craig Steenstra, ultimo aggiornamento il 24/07/2014. Si tratta di 4 video per un totale di circa 21 minuti di visione, in cui sono focalizzati i seguenti argomenti: Operazioni Preliminari; Creare Video; Creare Domande; Condividere, Esperienza degli Studenti e Risultati



2. EDpuzzle Tutorial, pubblicato da Abbi Linville, data: 22/09/2014, durata: 9:05. Spiega come utilizzare EDpuzzle con la classe



3. Ed Puzzle Tutorial, pubblicato da Candance Chou, data: 03/11/2014, durata: 11:35. Viene spiegato passo per passo come creare una lezione video e come inserire domande.

domenica 8 febbraio 2015

Educanon: Video Tutorial

Educanon è una Applicazione Web Free con cui si possono creare lezioni e quizzes interattivi e inserire nel video elementi e risorse (testi, immagini, domande, audio, ecc.). Il video diviene un oggetto multimediale e interattivo che può essere utilizzato per integrare l'attività didattica  e fornire materiale agli studenti per l'apprendimento on-line e mobile.
Per saperne di più è possibile leggere questo post: "I Video nella Didattica".


Per fornire un riferimento a chi volesse una guida per imparare l'utilizzo di Educanon, benché esso sia relativamente semplice, ho pensato di selezionare quelli che, a mio giudizio, sono i video tutorial più efficaci presenti in rete. La mia scelta si è basata sui seguenti criteri:
# data: ho selezionato i tutorial più recenti
# lingua: ho scelto video tutorial in inglese,
# durata: ho scelto quelli di breve o media durata, che non si dilungassero troppo ma mirassero a spiegare le funzionalità essenziali i questa applicazione.

Video Tutorial Ufficiali
Questi Video Tutorial sono presenti nel canale YouTube di Educanon. Sono molto essenziali e in inglese. Devo dire che per il modo in cui è gestito e aggiornato il canale YouTube di Educanon non da una gran bella impressione, dovrebbero badare di più a queste cose.

1. Come costruire un WalkTrough (letteralmente: camminare attraverso?) con Educanon, durata 3:23, pubblicato il 03/09/2013


2. Gestione degli Studenti, durata 1:18, pubblicato il 04/09/2013



Altri Video Tutorial (in inglese)

1. Creating a Bulb (lezione) in EduCanon, pubblicato il 18/01/2015 nel canale Youtube di Misty Mitchell, durata 9:39. La dizione non è eccezionale e personalmente faccio fatica a seguire cosa dice, ma è il tutorial più recente che ho trovato.



2. EduCanon Tutorial, pubblicato il 29/09/2014 sul canale Youtube di Michael Norris, durata 9:47




3. Educanon, pubblicato il 23/05/2014 sul canale YouTube di Justin Cowen, durata 6:30




4. Educanon - Teching Tech Tool, pubblicato sul canale di HDMS Library Media Center il 17/02/2014, durata 10:50

sabato 7 febbraio 2015

Zaption: Video Tutorial

Zaption è una Applicazione Web per la creazione e fruizione di Lezioni e Quiz Interattivi, il suo funzoinamento prevede la realizzazione di "Tour" attraverso il montaggio di elementi e risorse varie rinvenute sul Web o aggiunte dal docente. Per saperne di più è possibile leggere questo post: "I Video nella Didattica".



Pur risultando semplice da utilizzare, Zaption può creare qualche difficoltà a chi non ha molta pratica con questo tipo di applicazioni, per questo motivo presento in questo post alcuni video tutorial. Purtroppo non esistono ad oggi video tutorial in italiano, oppure non sono stato capace di trovarli. 
Ho scelto i video tutorial da proporre in base ai seguenti criteri:
# data: ho selezionato i tutorial più recenti
# lingua: ho scelto video tutorial in inglese e spagnolo, nella speranza che tra l'una e l'altra lingua chiunque riesca a capire qualcosa
# durata: ho scelto quelli di breve o media durata, che non si dilungassero troppo ma mirassero a spiegare le funzionalità essenziali i questa applicazione.

Video Tutorial Ufficiali
Si tratta dei tutorial presenti nel canale ufficiale di Zaption, sono ben fatti ed essenziali, ma il parlato in inglese è piuttosto veloce. Cliccare nel seguente link per visualizzare la Lista Completa di Video Totorial presenti nel sito di Zaption

1. Dal canale YouTube di Zaption: Come creare un Tour con Zaption, durata 4:19


2. canale YouTube di ZaptionCome utilizzare i propri Tours e Collezioni, durata 1:16



3.
Dal canale YouTube di Zaption: Come Copiare e Incollare Elementi, durata 0:53




Video Tutorial in Inglese

Video Tutorial pubblicato sul canale di Travis Amstrong, Final Zaption Tutorial, durata 4:19, data pubblicazione 26/01/2015



Video Tutorial pubblicato sul canale di Klista Rader, Zaption - Tutorial, durata 8:56, data pubblicazione 11/11/2014



Video Tutorial in Spagnolo
Video Tutorial ppubblicato il 20/01/2015 sul canale YouTube di Maria Elisa Carreno Luna, tutorial zaption, durata 5:45


Una versione più lunga della stessa autrice e pubblicata sullo steso canale si può trovare al seguente link: "Videotutorial Zaption", durata 12:49

Storia - Restaurazione e Moti: lavori degli studenti con Huzzaz e Pearltrees

Grazie alle numerose Applicazioni Web dedicate alla Content Curation e alla Raccolta e Archiviazione delle risorse del Web è possibile:
# ampliare gli obiettivi Formativi: includendovi le Competenze Digitali o  Digital Literacy 
# elevare la qualità degli Obiettivi Disciplinari: includendovi attività, informazioni, contenuti derivanti dall'uso di strumenti e servizi digitali che costituiscono risorse supplementari di cui disporre per lo studio di un determinato argomento o problema.

La Storia: dalla restaurazione ai Moti del 1848
Dovendo affrontare lo studio di questo delicato periodo storico e avendo a disposizione tempi ristretti (2 ore settimanali) si è deciso con gli studenti di utilizzare un approccio basato sul Blended Learning - oggi conosciuto con l'etichetta di Flipped Classroom - per distribuire le attività di insegnamento e apprendimento su un doppio canale: la formazione d'aula in presenza e la formazione online o e-learning.
Si è deciso di utilizzare le attività online per:
# ampliare il materiale a disposizione per studiare e approfondire gli argomenti trattati nel modulo didattico
# realizzare archivi di risorse da mettere a disposizione agli studenti che intendessero ripassare certi argomenti o che fossero stati assenti alle lezioni tenute in aula
# dare un supporto a coloro che, per vari motivi, non avessero compreso determinate tematiche
# realizzare prodotti che consentissero agli studenti di applicare, sviluppare e potenziare, con una attività pratica, le conoscenze e competenze disciplinari acquisite nel corso dell'apprendimento del modulo formativo

Come si è lavorato
Si è quindi fatto riferimento ad uno spazio condiviso in cui fosse possibile dialogare, prestarsi reciproca assistenza e aiuto, scambiarsi opinioni e suggerimenti. In questo caso si sono utilizzati:
Aulaforum: il forum della classe
Whatsapp: il gruppo whatsapp che gli studenti condividono con alcuni docenti
Il docente ha scelte le Applicazioni Web da utilizzare, le ha illustrate alla classe che con l'aiuto di video tutorial ne ha appreso l'utilizzo.
Le Applicazioni scelte sono state:
# Huzzaz: strumento di video curation che consente di realizzare album - raccolte di video
# Pearltrees: strumento di cura dei contenuti che permette di organizzare e categorizzare risorse selezionate dal Web
# Cmap: software open source per realizzare mappe concettuali e pubblicarle online


I Lavori degli studenti
Pubblico alcuni dei lavori eseguiti dagli studenti della IV F del Liceo Scientifico "G. Brotzu" nel corso dell'anno scolastico 2013/14

Michele Usai, I moti rivoluzionari del 1820, 1830 e 1848, realizzato con Pearltrees


I moti rivoluzionari del 1820, 1830 e 1848, by micheleusai

Sara Corrias, Moti del 1820 e 1830, realizzato con Huzzaz


Ilaria Frau, Restaurazione e moti del '20 e del '30, realizzato con Huzzaz

mercoledì 4 febbraio 2015

Le Avventure di Napoleone a Fumetti

Le Avventure di Napoleone è un fumetto in 7 tavole realizzato da Antonio Mura, studente della classe IV F del Liceo Scientifico "G. Brotzu" di Quartu Sant'Elena nel corso delle attività didattiche di quest'anno scolastico e pubblicato su Scribd il 03/02/2015


sabato 31 gennaio 2015

I Video nella Didattica - Seconda Parte: Creare e Gestire Lezioni, Quizzes, Discussioni con i Video

Un repertorio Didattico Pronto per l'Uso
L'enorme quantità di video pubblicati sul web offre enormi opportunità dal punto di vista educativo. La visione in presenza o online di video a supporto del processo didattico, è solo la più elementare e ovvia di queste.
Accanto alla possibilità di realizzare da soli e a partire da zero i propri video, vi è anche quella di sfruttare i video già presenti in rete e che costituiscono un repertorio didattico dall'enorme potenziale, basterebbe poterli modificare e adattare alle esigenze di docenti e studenti, per poterli utilizzare con profitto nel processo formativo.

Il Problema: come Modificare i Video trovati sul Web per Integrarli nel Processo Formativo?
Immaginiamo di avere individuato, tra i filmati pubblicati nei vari social network dedicati alla condivisione di video, alcuni che sono particolarmente indicati per la nostra attività di insegnamento, Quali opportunità ci si aprirebbero se potessimo renderli interattivi? Se avessimo la possibilità di manipolarli, inserendo nei punti che riteniamo più adatti: note, commenti, link a risorse presenti sul web, domande, quizzes, istruzioni, e così via?

5 Applicazioni per rendere i Video Integrabili nella Didattica
Esistono diverse applicazioni Web sviluppate in questi ultimi anni, che permettono di personalizzare filmati e video prelevandoli dalle più popolari piattaforme video e editandoli in modo da configurarli in funzione delle più diverse esigenze. Le caratteristiche e funzionalità comuni a queste applicazioni sono:
# Inserimento di elementi in un punto del video a nostra scelta
# Modalità d'uso semplici e facilità nell'utilizzo delle diverse funzioni
# Condivisione: possibilità di pubblicare il risultato e condividerlo sul web e distribuirlo attraverso dispositivi mobili

In questo Post presenterò 5 di queste Web Apps  per quello che si può definire Apprendimento Basato sui Video o Video Based Learning, con l'avvertenza che, pur avendoli provati per verificarne il funzionamento, non li ho ancora testati usando le mie classi come "cavie", quando lo farò li presenterò singolarmente e in modo più dettagliato e preciso.

1. Zaption - Lezioni Interattive e Quizzes 
Zaption e un applicazione web che si sta affermando sempre di più come: 
# Sistema per creare quizzes basati sui video - video-based-quizzes 
# Sistema per creare lezioni 
Con Zaption possiamo creare dei "Tour" combinazioni di video - testi - immagini. I video sono prelevati da YouTube, Vimeo, ecc. A questo punto è possibile inserire nel video domande (vero/falso, scelte multiple, domande a risposta aperta), testi, immagini, domande a risposta aperta, disegni a mano libera, che verranno mostrati nel corso della visione. 

Nella versione free del servizio è possibile utilizzare un solo video per Tour e non più di 6 elementi interattivi, mentre è possibile creare quanti tour si vuole. Inoltre non è possibile creare un gruppo ed avere il feedback relativo alla visione del video da parte degli studenti, non consente di inserire più di 6 contenuti interattivi. 

Recensioni Zaption
Free Technology for Teacher
Insengnati 2.0

Per avere un'idea delle caratteristiche di Zaption è molto più semplice osservare questo video di presentazione del servizio che ne implementa le principali funzionalità

Zaption

Link Utili
Pricing
# Gallery

2. EduCanon Creazione Video Lezioni e Video Quizzes
Educanon è un'applicazione web free che consente di rendere interattivi i video che ci interessa utilizzare nella nostra attività, per esempio in ambito didattico. Consente di creare video lezioni e somministrare test e quizzes nel corso della visione di un  filmato.
E' possibile aggiungere ai video che troviamo nei principali Social Media (YouTube, Vimeo, ecc.) ad essi dedicati: 
# scelte multiple, 
# pause di riflessione, 
# domande a risposta libera, 
# riempimenti, 
# contenuti web, 
# audio, 
# google maps
# immagini, 
# link, 
# feedback, 
# testo e spiegazioni
Possiamo manipolare il video come vogliamo trasformandolo in un oggetto ipermediale a inserendovi le risorse che troviamo in rete e/o aggiungendovi contenuti da noi creati.

Nel video sottostante una dimostrazione di come funzioni questa applicazione


Per saperne di più su Educanon visionare il video introduttivo che si trova nella parte inferiore della home page. Per rendersi conto delle potenzialità di Educanon è possibile esplorare esempi relativi a diversi ambiti disciplinari nella sezione Browse.
A mio giudizio si tratta di un servizio estremamente utile come strumento di "video scrittura" e "editing video" infatti consente di sfruttare le potenzialità dei video congiuntamente ad altri codici (testo, immagini, ipertesto, ecc.) e strumenti (annotazioni, domande, risorse, ecc.)

Link Utili

3. Vialogues - per Avviare e Gestire Discussioni Online su un Video
La possibilità di sviluppare un utilizzo significativo dei video nella didattica e nella pratica formativa si scontra talvolta con la difficoltà di utilizzare appieno le potenzialità di questo strumento a causa dell'impossibilità di creare e gestire una discussione intorno al video
Non è infatti sufficiente realizzare e pubblicare un video, per esempio su YouTube, se non si dispone di un ambiente comunicativo ricco e dotato degli strumenti necessari per sviluppare una discussione online complessa e articolata. 

A tale esigenza risponde Vialogues, una Applicazione Web di uso gratuito, che consente di avviare e gestire Dialoghi o "Vialoghi" su un video e che nasce dalla combinazione di due strumenti: 
# video: che possiamo caricare o trovare sui social media ad essi dedicati come YouTube, Vimeo, ecc. 
# chat testuale: che può essere avviata e moderata e organizzata in thread.

Nel video sottostante una demo che mostra il funzionamento di Vialogues, in inglese, durata 5:55.


Le principali funzionalità di Vialogues sono:
# possibilità di inserire commenti, sondaggi, domande a risposta aperta;
# incorporare e condividere il video su blog, siti web, social network, ecc. 
# inserire una descrizione del Video
# statistiche

La creazione di un Video - Dialogo è molto semplice:
1. Upload o link di un video
2. Invio inviti ai partecipanti tramite mail
3. Avvio, gestione e supporto alla discussione tramite aggiunta: commenti, sondaggi, domande, ecc.
4. Pubblicazione del "Vialogo" tramite condivisione nei Social Network, incorporamento in un blog o sito.
Per constatare le potenzialità e i possibili utilizzi di Vialogues consiglio la visione della sezione Explore del sito in cui sono contenuti molti esempi relativi a diverse discipline, tematiche e attività. 


4. EDpuzzle - Creare Lezioni Interattive e Gestire le Attività degli Studenti
EDpuzzle è una delle Applicazioni Web per la realizzazione di video lezioni più interessante attualmente presenti in rete. Si tratta di un servizio free che premette di prelevare un video dal Web (Youtube, Vimeo) o di caricarne uno dal nostro PC e trasformarlo in una lezione interattiva e coinvolgente.

Le principali funzionalità di EDpuzzle sono:
# Ricerca di un video in rete o caricamento di un proprio video
Possibilità di ritagliare solo le parti del video che ci interessano
# Strumenti di editing del video: inserimento nel punto del video che desideriamo di elementi multimediali: voce, testo, note, commenti, ecc.
# Possibilità di registrare la proprio voce sul video
# Inserimento quizzes all'interno del video per avere un feedback immediato dagli studenti
# Condivisione nei social network e possibilità di incorporare i video in siti, blog, ecc.

In questo video la Demo del Servizio che consente di farsene un'idea


EDpuzzle è stato realizzato per supportare l'attività di insegnamento - apprendimento sviluppato secondo i principi del Blended Learning e della Flipped Classroom. Fornisce quindi acneh strumenti di gestione della Classe quali:
# Creazione e gestione Gruppo Classe
# Monitoraggio delle attività degli studenti
# Strumenti di verifica in itinere del livello di comprensione degli argomenti
# Strumenti di analisi delle risposte e delle difficoltà degli studenti

Interessante anche la possibilità di assegnare agli studenti il compito di realizzare lavori, lezioni, ricerche utilizzando i vari strumenti di editing dei video.
Obiettivo di questo servizio è creare un ambiente per il Project Based Learning che sia semplice e completo nelle funzionalità offerte.
Per valutare l'efficacia di EDpuzzle consiglio di visitare la pagina in cui sono presenti molti esempi di lezioni: Esempi delle Migliori Lezioni


5. VideoNotes - Inserire Annotazioni in un Video
VideoNot.es è un'Applicazione Web Open Source, la cui principale finalità è quella di "prendere appunti" quando si guarda un video. Il funzionamento è molto semplice, si dispone di due riquadri:
# sulla Sinistra si può caricare un video da Yotube e guardarlo;
# sulla Destra è disponibile un editor di testo, un notepad, con cui scrivere e annotare.
Le annotazioni che prendiamo sono sincronizzate con il video e si può passare automaticamente da una nota all'altra cliccando sulla linea sottostante il video. Molto comoda la possibilità di gestire le proprie annotazioni direttamente su Google Drive, condividerle e invitare altri a collaborare per la loro stesura.

Una Presentazione (in inglese) che riassume visivamente il funzionamento di VideoNot.es



VideoNot.es è uno strumento interessante per svariati motivi che cerco di sintetizzare:
# Leggere, Scrivere e Studiare nell'Era della Comunicazione Digitale: viene incontro all'esigenza di ridefinire i nostri strumenti di sviluppo ed elaborazione dell'Apprendimento e della Conoscenza nell'era in cui si assiste al passaggio dalla comunicazione gutenberghiana a quella digitale. Occorrono nuovi strumenti di elaborazione delle informazioni, VideoNot.es permette di sviluppare nuove modalità di elaborazione, annotazione, interpretazione dell'informazione. Insegna agli studenti ad apprendere utilizzando elementi comunicativi che vanno oltre il solo testo scritto, in questo caso si tratta di video.
# VideoNot.es offre anche uno strumento al docente per orientare l'apprendimento quando questo si svolga secondo modalità fondate sul Blended Learning o sul Flipped Learning. infatti permette di fornire consigli e istruzioni, relativamente a ciò che gli studenti guardano da soli quando e dove vogliono loro.